451

Icon

451 Frammenti Sonori – trasmissione d’indagine (?!) sulle musiche di confine e oltre. In diretta ogni mercoledì dalle 23.00 su Radio Città Fujiko.

DUBology 2 (Devi-Azioni-Dub) – puntata del 23 ottobre 2011

Sulla traccia di una nostra precedente trasmissione – DUBology 1 – riprendiamo diramazioni e deviazioni sonore, progetti che hanno radici e percorsi che originano dal – e/o collidono con – il DUB.
DUBology 2 (Devi-Azioni-Dub), suoni effettati, prismatici, ecodelie …

La puntata da ascoltare (o scaricare in MP3):

Prima parte (scarica l’MP3)

Seconda parte (scarica l’MP3)

(Vedi anche i capitoli:  DUBology 1 e Dubology 3 – Dubstep).

Dischi da cui è stata fatta la selezione mandata in onda:

Mad professor da “Dub Me Crazy” 1982

Dead Beat da “Journeyman’s Annual” 2007

Pole da “Waldgeschichten” 2011

Senking da “Pong” 2011

Sub Dub da “Crooklyn Dub Consortium” 1995

Bug da “London Zoo” 2008

Porter Ricks da “Biokinetics” 1996

Higher Intelligence Agency & Biosfere da “Birmingham Frequencies” 2000

Echospace da “The Coldest Season” 2008

Digital Mistikz da “Restructure 2” 2011

Moritz Von Oswald Trio da “Horizontal Structures” 2011

Pan American da “White Bird Release” 2009

 

Category: Registrazioni 451FrammentiSonori

Tagged: , , , , , , , , , , , , , , , ,

One Response

  1. Baffella ha detto:

    Fantastik!
    Riguardo alla techno originaria, mi permetto di concordare su ciò che affermate, aggiungendo che è essenzialmente un mash up distopico, quindi poco incline fun fun figa..
    Io la mettevo questa roba al vecchio link, e ci siamo divertiti parecchio, ma essenzialmente “alla gestione” è andato bene proporla per un periodo perchè non era presente sul “mercato” dell intrattenimento da “dance hall”.
    Naturalmente nel bene o nel male il link è stato un passaggio importante, era un laboratorio invidiabile, ma nel processo di edulcorazione e omologazione, ti ritrovi ad andare e a sentire standards della medio-crità.
    Penso che sia un processo piuttosto naturale, del resto anche il rock and roll stesso nasceva con altre istanze.

Leave a Reply