451 Frammenti Sonori ritorna con una puntata dedicata ai suoni alieni di quello che viene chiamato hypnagogic pop o glo-fi, agli immaginari ispirati alla Luna ed altri astri (segni estetici) lontani (sfocati, fantasticati), e ai suoni di nostalgie (inventate, sbagliate) degli ’80.

La puntata da ascoltare (o scaricare in MP3):

Prima parte (scarica l’MP3)

Seconda parte (scarica l’MP3)

 

Selezione della trasmissione – artisti e dischi da cui sono tratti i pezzi:

Clint Mansell da “Moon Original Soundtrack” 2009

Black To Comm da “Alphabet 1968” 2009

Ariel Pink’s Haunted Graffiti da “Before Today” 2010

Gary War da “New Raytheonport” 2008

Neon Indian da “Psychic Chasis” 2010

Ducktails da “Ducktails” 2008

Sun Araw da “On Patrol” 2010

Pulse Emitter da “Grasslung” 2008

Delia Gonzales & Gavin Russom da “The Days of Mars” 2005

Oneotrix Point Never da “Young Beidnahga” 2009

Arp da “The Soft Wave” 2010